Centro di Competenza Vicon per spandiconcime

Una struttura ultra moderna per testare gli spandiconcime prodotti a marchio Vicon.

 

Il Centro di competenza per Spandiconcime Vicon

Il Centro di competenza per Spandiconcime Vicon è situato a Nieuw Vennep, Olanda.  L’obiettivo principale di questa sala test è la preparazione di tabelle di spandimento accurate e precise, avvalendosi di  un modernissimo sistema di test in 3D, unico sul mercato, e relativo pacchetto software in grado di testare innumerevoli tipi di concime in combinazione con i diversi modelli di macchine. Il Centro permette inoltre, essendo tutto al coperto, di salvaguardare l’ambiente esterno, con risparmio di energia e carburante e di evitare dispendi inutili, incrementando invece la possibilità di studiare nuovi test ed i conseguenti effetti per migliorare ancora di più il profilo di spandimento sia in accuratezza che in efficienza.

Test sempre più veloci, precisi e in continuo sviluppo…

….assicurano molto più rispetto per l’ambiente, risparmio di fertilizzanti energia e carburante

…permettono di avere una rapida disponibilità dei grafici per impostare lo spandiconcime nel modo più accurato possibile

…consentono di sperimentare nuovi fertilizzanti, nuovi modelli di spandiconcime e nuove caratteristiche

….offrono i migliori risultati su larghezze di lavoro più ampie, anche fino a 52 metri!

 

Alcuni dati tecnici 
Il nuovo tracciato per i test consiste in un robot provvisto di un attacco a 3 punti, in grado di ruotare lo spandiconcime fino a 280 gradi e spandere il concime in circa 80 contenitori che fungono da tramogge. Ognuna di queste è collegata ad una cella di pesatura tarata fino a 5 kg che è in grado di pesare individualmente la quantità di concime contenuto in ogni tramoggia. Il profilo di spandimento è determinato pertanto dai dati risultanti dalla pesa, che vengono analizzati tramite computer con uno speciale ed unico software in 3D direttamente nella sala operativa di controllo, ermeticamente chiusa per la sicurezza dell’operatore al terminale. A test ultimato, lo svuotamento delle tramogge avviene automaticamente; il concime che si trova sul pavimento della test hall viene spinto in una coclea centrale che trasporta il concime utilizzato in una separata area di stoccaggio pre-smaltimento. Il tutto concepito per la salvaguardia dell’ambiente e la sicurezza dell’uomo.